fbpx

BENVENUTI

Ciao! Sono Flavia, sono un’entusiasta digitale, un’amante della tecnologia, innamorata del buon cibo e una viaggiatrice seriale.
E si, sono anche una Pecora Nera.
Vuoi sapere qualcosa in più su di me?
👉🏻 Clicca qui!

RESTIAMO IN

Iscriviti alla mia mailing list, porta a casa tua pezzetti di mondo sempre nuovi!

Icona I Love Italy

LA VITA AI TEMPI
DEL CORONAVIRUS

Milano ai tempi del #Coronavirus,
ecco il mio Diario di Borbo!

Icona Viaggiare

VIAGGIA CON ME
INTORNO AL MONDO

I miei #Viaggi, le mie passioni,
le mie raccomandazioni!

Icona Instagram

VISITA IL MIO PROFILO
INSTAGRAM

Scopri chi sono
attraverso le mie #Foto

 

Ci hanno fatto fermare.
Ci hanno chiuso in casa.
Ci hanno detto che era per il nostro bene (anche se non gli abbiamo creduto).
Ci hanno fatto capire che la situazione è grave.
Ci hanno detto che dobbiamo avere paura perché il peggio deve ancora arrivare.
Ci hanno raccomando di stare tranquilli, che poi alla fine andrà tutto bene.
Ma nessuno ci ha ricordato che siamo esseri umani e che forse questo è un buon momento per dimostrarlo.

 

Stando in casa.
Pensando anche agli altri.
Ricordandoci che c’è gente in prima linea che lotta per noi, per farci restare comodamente seduti sul divano.
E magari dare qualcosa di noi stessi agli altri.
Perché questo è il solo modo per sopravvivere.

Murales di Pontiac sulla Route 66, Illinois

La Route 66 è la strada del sogno americano, la Mother Road, ovvero “la madre di tutte le strade”.
Percorrerla dall’inizio alla fine è sicuramente un’esperienza unica nel sul genere: un viaggio nel tempo attraverso paesaggi mozzafiato e strade senza fine.
Città fantasma, vecchie gas station trasformate in musei, trading post polverosi, drive-in ancora attivi e diner pittoreschi sono alcune delle testimonianze del passato che ti accompagneranno lungo questo viaggio. Un viaggio alla scoperta della vera America, un viaggio che può durare dalle due settimane ai due mesi a seconda del tuo tempo a disposizione, un viaggio in cui immergersi nella natura e perdersi un po’.

Oggi la Route 66 esiste solamente a tratti e corre spesso parallela alle highway che l’hanno sostituita.
Questo significa che, prima di percorrere quello che resta di questa splendida strada, conviene studiare il percorso di quella che oggi è la Historic Route 66.
Una delle cose più affascinanti della Mother Road è che, essendo molto vecchia, segue il paesaggio senza disturbarlo o interferire. Tortuosa, immensa, immersa nella natura, è affiancata da piccole città e centri urbani dimenticati da molti e spesso fermi agli anni ’50.

Cartina della Route 66 in Illinois con cartello della Route 66

RESTIAMO IN CONTATTO

Iscriviti alla mia mailing list,
porta a casa tua pezzetti di mondo sempre nuovi!

glasses-red

Ciao!

Se vuoi sapere quali sono le mie ultime avventure,
vieni a trovarmi sul mio profilo Instagram!
Ci vediamo lì ;-)

Flavia seduta a gambe incrociate con il suo mac book air

Storie di viaggi, cibo e fantasia...

Iscriviti alla mia mailing list, riceverai pezzetti di mondo direttamente a casa tua ;-)