Murales di Pontiac sulla Route 66, Illinois

Route 66 Illinois: il percorso, le tappe, le attrazioni

Route 66 Illinois: da Chicago a St. Louis (Missouri)
Ore di viaggio: circa 6 e mezza, da suddividere tranquillamente in due giornate

IL PERCORSO, LE TAPPE E LE ATTRAZIONI

Partenza al mattino da Chicago dal cartello di inizio della Route 66 al numero 77 di Adam Street.
Cartello di inizio della Route 66 a Chicago
Ecco le tappe della Route 66 Illinois che ho fatto e che consiglio:

Joliet (1 ora circa): fermati a curiosare Dick’s on 66 (911 N Broadway St, Joliet), potrai vedere delle vere auto sul tetto del garage di Dick. Se vuoi entrare nel negozio, Dick offre bottiglie d’acqua a tutti i viaggiatori della Route 66 gratuitamente.

Wilmington (circa 30 minuti): fai una foto con il Gemini Giant, il primo dei tre giganti in Illinois, davanti al Launching Pad Drive-In (810 E Baltimore St, Wilminghton). Questa statua in vetroresina che raffigura un “muffler man” è stata riadattata con un razzo tra le mani e un elmetto spaziale.
Statua del Gemini Giant, Illinois

Dwight (circa 30 minuti): qui si trova Ambler-Becker Texaco Service Station (W Waupansie St & W Mazon Ave, Dwight), una delle più vecchie stazioni di servizio della Route. Attiva fino al 1999, è stata trasformata in museo per i viaggiatori della Mother Road. Se hai tempo e voglia, fermati a curiosare e a firmare il registro dei visitatori.
Route 66 Ambler-Becker Texaco Gas Station, oggi trasformata in museo

Pontiac (circa 30 minuti): Route 66 Hall of Fame & Museum (110 W Howard St, Pontiac) è una delle fermate più popolari della Route 66. Situato dentro una vecchia stazione dei pompieri, raccoglie al suo interno artefatti storici, foto, insegne, giornali, stanze ricostruite e molto altro ancora (tra cui il van e casa-mobile di Bob Waldmire). Sul retro del museo potrai immortalare il più grande murales della Route 66, una delle location più fotografate. Fai una foto con l’auto o la moto che ti sta accompagnando lungo il tuo viaggio sulla Mother Road, sarà uno splendido ricordo.

Lexington (circa 30 minuti): Memory Lane è un tratto particolarmente ben preservato dell’originale Route 66, aperta al traffico in occasioni speciali ed eventi, che può essere percorsa con il proprio mezzo di trasporto (Old Route 66 & Parade Rd, Lexington).
Memory Lane, un tratto particolarmente ben preservato dell’originale Route 66

Funks Grove (circa 35 minuti): vale la pena fermarsi a Funks Grove Pure Maple Sirup (5257 Historic US Route 66, Shirley) per assaggiare il vero sciroppo d’acero. Fondato dalla famiglia Funk nel 1891, oggi produce circa 2.000 galloni (quasi 8.000 litri) di sciroppo a stagione. Farsi raccontare tutto il processo di produzione è davvero interessante.

McLean (circa 10 minuti): Dixie Truckers Home (501 S Main St, McLean), la più antica sosta per i camion di tutti gli Stati Uniti. Realizzata nel 1928, oggi è stata rinnovata e ampliata, ma rimane ancora una delle icone della Route 66.

Atlanta (circa 10 minuti): qui puoi trovare un altro “muffler man” della Route 66 in Illinois, il Bunyon Giant (112 SW Arch St, Atlanta). Alto 5.8 metri, originariamente questo gigante teneva in mano un’ascia, sostituita poi da un hot dog quando è stato acquistato dalla bancarella di hot dog di Bunyon.Non perderti il Palms Grill Café e le sue torte fatte in casa proprio di fronte. Una volta ripresa la strada, ricordati di cercare la Smiley Face Water Tower – la torre d’acqua a forma di faccia sorridente (400 block of SW 2nd St, Atlanta), difficile da non vedere.
Statua del Bunyon Giant, Illinois

Lincoln (circa 15 minuti): qui potrai ammirare il World’s Largest Covered Wagon – la più grande carrozza del mondo (Route 66 & 5th St, Lincoln). Il carro è stato costruito a mano dall’artigiano Dave Bentley e si trova qui dal 2007. Alla sua guida c’è la statua di un Abraham Lincoln alto 12 piedi (circa 3,5 metri) che sta leggendo un libro. Il carro pesa 5 tonnellate, è lungo 40 piedi (circa 12 metri), largo 12 piedi e alto 24 piedi (circa 7 metri) Sempre a Lincoln potrai vedere una delle cose più peculiari della Route 66 in Illinois, il Phone Booth on Roof – la cabina telefonica sul tetto (700 Broadway St, Lincoln). Questa cabina risale agli anni ’60 e aveva l’obiettivo di fornire ai vigili del fuoco un punto di osservazione privilegiato in caso di eventi atmosferici extra-ordinari.
La più grande carrozza del mondo con alla guida Abraham Lincoln che legge un libroCabina telefonica sul tetto, Illinois

Springfield (circa 40 minuti): eccoti arrivato nella capitale dell’Illinois, qui potrai vedere l’Old State Capital, il nuovo State Capital, la tomba di Lincoln (1500 Monument Ave, Springfield) e il Lauterbach Giant (1569 Wabash Av, Jerome), un altro “muffler man” questa volta con in mano una bandiera americana.
Statua del Lauterbach Giant, Illinois

Arrivo a St. Louis, in Missouri (circa 1 ora mezza).

HAI ALTRI CONSIGLI DA DARE A CHI È IN PARTENZA PER LA ROUTE 66 IN ILLINOIS? LASCIALI QUI SOTTO NEI COMMENTI OPPURE COMMENTA SUI SOCIAL UTILIZZANDO L’HASHTAG #BLACKSHEEPINMILAN 🙂

Annunci
Flavia Piantino Gazzano
flavia.gazzano@gmail.com

Digital enthusiast and growth hacker, with a strong passion for new technologies, social media and PR. She uses strategic communication as a strong asset in her life and has a creative approach to problem solving.

No Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.